Arrivederci il 29 Aprile! 

Buona Pasqua a tutti!


 

Si comunica che nei gg. 15, 16 Aprile 2019 si effettuerà il ricevimento collettivo dei genitori delle classi di Scuola Secondaria di 1° Grado, secondo le seguenti modalità:

 

G. 15 Aprile 2019   dalle ore 17:00   alle ore 19:00        Classi Prime

G. 16 Aprile 2019   dalle ore 17:00   alle ore 19:00        Classi Seconde e Terze.

Si comunica alle famiglie che Sabato

13 Aprile 2019 le attività didattiche

termineranno alle ore 10:00 per

assemblea sindacale.

Si comunica che Martedì 02 Aprile 2019, dalle ore 17:00 alle ore 18:00, si svolgerà il ricevimento dei genitori di tutte le classi di Scuola Primaria.

 

                             La nostra Scuola sempre protagonista!

Il Dirigente Cantone e le ins. Lucia Zappulla e Antonella Pappalardo alla premiazione.


 

 

 

 

 

 

 

 

 Di seguito è possibile  leggere la Normativa e scaricare il

modulo per la richiesta di

borsa di studio per l'anno scolastico 2018/19

 

  

↓↓↓ Download modulo richiesta borsa di studio

Vincenza Tomaselli, giornalista e Art Director di un'agenzia di comunicazione Integrata, in "Novantanovesimo cancello" spiega senza vergogna i confini dentro cui può vagare il comportamento umano pur di sottrarsi all'identificazione di se stesso. Novantanove sono i cancelli da superare per annientare il mal di vivere e conquistare la felicità. Novantanove ostacoli interiori da sconfiggere per raggiungere la pace di anima e corpo. Novantanove storie marchiate a fuoco sulla pelle della protagonista che emulano un cammino iniziatico fatto di partenze e ritorni, impennate e cadute rovinose. Un viaggio emozionante alla scoperta di sé e di una vita vissuta come un reato da scontare. 

Vi aspettiamo presso la Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea di Palazzo Raeli sabato 9 marzo alle 17:30.

Vincenza Tomaselli, giornalista e Art Director di un'agenzia di comunicazione Integrata, in "Novantanovesimo cancello" spiega senza vergogna i confini dentro cui può vagare il comportamento umano pur di sottrarsi all'identificazione di se stesso. Novantanove sono i cancelli da superare per annientare il mal di vivere e conquistare la felicità. Novantanove ostacoli interiori da sconfiggere per raggiungere la pace di anima e corpo. Novantanove storie marchiate a fuoco sulla pelle della protagonista che emulano un cammino iniziatico fatto di partenze e ritorni, impennate e cadute rovinose. Un viaggio emozionante alla scoperta di sé e di una vita vissuta come un reato da scontare. 

Vi aspettiamo presso la Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea di Palazzo Raeli sabato 9 marzo alle 17:30.