Si comunica che nella sezione "L'Istituto", alla voce "P.T.O.F" di questo sito, è possibile visionare e scaricare il Nuovo Piano Triennale per l'Offerta Formativa - Triennio 2019/22 - del IV Istituto Comprensivo "S. Quasimodo".


 

 




Puoi effettuare il download dell'orario scolastico di Scuola Secondaria di 1° Grado. 

↓↓↓

  

Allegati:
Scarica questo file (Orario 1° Grado.pdf)Orario 1° Grado.pdf[ ]446 kB

 




puoi effettuare il download dell'orario di Scuola Primaria.

↓↓↓

 

Allegati:
Scarica questo file (primaria.pdf)primaria.pdf[ ]938 kB

Cosa sono i Cookie?
I cookie  sono delle informazioni che vengono memorizzate sul dispositivo dell'utente (computer, tablet, smartphone) quando tramite un browser viene visitato un sito web. Non si tratta di programmi, ma di una sequenza di caratteri che consentono ai siti web di memorizzare le informazioni sulla navigazione effettuata dall'utente. 
La maggior parte dei siti web utilizza i cookie poichè sono degli strumenti in grado di migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. I cookie permettono ai siti web di offrire servizi personalizzati (per esempio, ricordare un accesso protetto, conservare i prodotti nel carrello o mostrare contenuti importanti).
I cookie sono quindi dei marcatori usati per vari scopi. Sono caratterizzati da un nome, un valore, una scadenza (che comporta la cancellazione del cookie dal dispositivo) e da un dominio che identifica il fornitore del cookie.
Questi sono i tipi di cookie usati  dai Siti Web:


Cookie Tecnici
I Cookie Tecnici sono necessari per il corretto funzionamento del sito web e per permettere la navigazione; senza di essi si potrebbe non essere in grado di visualizzare correttamente le pagine oppure di utilizzare alcuni servizi. Per esempio, un cookie tecnico è indispensabile per mantenere l’Utente collegato durante tutta la visita a un sito web, oppure per memorizzare le impostazioni della lingua o della visualizzazione.
Possono essere di due tipi:
•    di sessione: vengono eliminati ogni volta che il browser viene chiuso
•    persistenti: vengono distrutti dopo un certo intervallo di tempo preimpostato
Nel nostro sito vengono usati  cookie Tecnici

Cookie Analitici
Questa tipologia di cookie viene utilizzata per raccogliere informazioni sull'uso di un sito. Permettono di eseguire analisi statistiche anonime, in modo da migliorare l'utilizzo del Sito.
I cookie analitici possono essere distribuiti dal Sito stesso o da domini di terze parti.
Nel nostro sito potrebbero essere usati  cookie Analitici


Cookie per integrare prodotti e funzioni di software di terze parti
Questi cookie sono necessari per avere nel sito funzionalità sviluppate da terzi, come ad esempio le preferenze espresse nei social network, le visualizzazioni dei video di YouTube, le previsioni meteo o  le mappe. Questi cookie sono inviati da domini di terze parti. 
Attualmente il nostro sito non fa utilizzo di questi cookies , tuttavia questo potrebbe capitare se viene pubblicato un contenuto o un modulo riferito ad un sito esterno (se l’utente  non concorda con l’utilizzo di detti cookie può usare una delle procedure di seguito indicate per eliminare detti cookies).

Cookie di Profilazione
Sono cookie usati per creare dei profili di utenti in modo da inviare messaggi pubblicitari adatti alle preferenze manifestate dall'utente all'interno delle pagine del Sito.
Nel nostro sito non vengono usati  cookie di profilazione

Suggerimenti su come disattivare e/o eliminare i cookies
•    Configurando opportunamente il browser usato per visualizzare le pagine del Sito.
•    Modificando le impostazioni nell'uso dei servizi di terze parti.
Per disabilitare i cookie configurando il browser?
Se usi Google Chrome clicca qui
Per Mozilla Firefox clicca qui
Per Internet Explorer clicca qui
Per Safari clicca qui
Per Opera clicca qui
Per disabilitare i cookie distribuiti da servizi di terze parti?
Per i servizi forniti da Google clicca qui
Per Facebook clicca qui
Per Twitter clicca qui
Per disabilitare Google Analytics?
Per impedire l'uso dei propri dati da parte di Google Analytics, visita questa pagina


La presente police è soggetta a continui aggiornamenti, sono gradite segnalazioni per eventuali errori e/o omissioni.

Tutti i marchi registrati appartengono ai legittimi proprietari. I diritti relativi ai testi firmati sono dei rispettivi autori. La riproduzione è vietata con qualsiasi mezzo analogico o digitale senza il consenso scritto dell'editore. E' consentita la copia per uso esclusivamente personale. Sono consentiti e graditi, i link da altri siti.

Chiunque può riprendere liberamente i testi normativi o ufficiali pubblicati su questo sito (art. 5 L. n° 633 del 22/04/1941), tenendo presente che non si garantisce in nessun caso che essi siano completi o non contengano errori.

Restano riservati i diritti relativi all'impaginazione e all'elaborazione ipertestuale, nonché i servizi redazionali e i commenti.

Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta o copiata, salvo diverse indicazioni esplicite. Nel caso specifico dei download la distribuzione è consentita a patto che non siano in alcun modo modificati i file originali scaricati dal presente sito.

Le informazioni, gli approfondimenti, le notizie, le interpretazioni e i commenti riportati in questo sito web sono forniti senza alcuna garanzia esplicita o implicita.

Si informa l’utenza che l’istituto sapere non fornisce alcuna garanzia e non assume alcuna responsabilità diretta o indiretta relativamente alla presenza di elementi di carattere distruttivo quali ad esempio “virus informatici” nei materiali di qualsiasi tipo prelevati e/o utilizzati da questo sito web

SALVO LE DIVERSE INDICAZIONI DI LEGGE, l’istituto non potrà in nessun caso essere ritenuto responsabile per qualsiasi danno parziale o totale, diretto o indiretto legato all'uso del presente sito web o di altri siti web a esso collegati attraverso un link.

Le collaborazioni non sono retribuite. 

In questa pagina si descrive la PRIVACY POLICY dell’istituzione scolastica (di seguito, per brevità, l'"Istituto ") in riferimento al trattamento dei dati personali. Si tratta di un'informativa che è fornita ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo n° 196/2003 a coloro che interagiscono anche con i servizi Web dell'Istituto. L'informativa è resa solo per i visitatori di questo sito Internet e non anche per altri siti Web eventualmente consultati dall'utente tramite link presenti sul sito stesso.

MODALITA' DEL TRATTAMENTO

I dati conferiti all'Istituto sono trattati principalmente con strumenti automatizzati per i soli fini indicati e per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

TITOLARE E RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO

Titolare del trattamento dei dati è il dirigente scolastico dell’Istituto.

L'interessato può fare riferimento al sopraindicato titolare del trattamento (Dirigente Scolastico) o al Responsabile del trattamento anche per l'esercizio dei diritti garantiti dall'art. 7 del Decreto Legislativo n° 196/2003.

DIRITTI DELL'INTERESSATO

I soggetti cui si riferiscono i dati personali in possesso della Segreteria Operativa hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l'origine, verificarne l'esattezza o chiederne l'aggiornamento, la rettificazione e l'integrazione (art. 7 del Decreto Legislativo n° 196/2003). Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento. Il diritto di cui all'art. 7 del D.lgs. 196/2003 può essere esercitato con comunicazione scritta da inviarsi all’istituto.

FACOLTATIVITA' DEL CONFERIMENTO DEI DATI

Il conferimento di dati è facoltativo ma può risultare indispensabile per la fruizione dei servizi offerti da parte dell'Istituto ed illustrati tramite il Sito e/o supporto cartaceo. Il loro mancato conferimento può comportare l'impossibilità di ottenere quanto richiesto.

RACCOLTE DI DATI PERSONALI EFFETTUATE OFF LINE

Nel caso in cui l'Istituto raccolga dati personali off line (ad es.: moduli cartacei), viene fornita contestualmente una informativa sul trattamento per ottenere il consenso dell'interessato ove necessario; ciò vale anche nel caso in cui la raccolta avvenga, eventualmente, su form scaricati dal Sito (sui form è riportata l'informativa sullo specifico trattamento).

RACCOLTE DI DATI PERSONALI EFFETTUATE ON LINE

In relazione alle raccolte di dati effettuate direttamente nel Sito (ad es.: form di registrazione, dati conferiti per la fruizione on line di servizi), le essenziali informazioni sul trattamento vengono fornite nel contesto della raccolta in ogni singolo form presente sul Sito (ad es.: al termine di ciascun form di registrazione), mentre è sempre possibile accedere a questa pagina per esaminare la PRIVACY POLICY dell'Istituto. Ogni richiesta di informazioni, riguardante il trattamento dei dati personali, di natura facoltativa, esplicita e volontaria esercitata a mezzo posta elettronica comporta la successiva acquisizione dell'indirizzo del mittente, necessario per la risposta, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.

NAVIGAZIONE SENZA REGISTRAZIONE

La navigazione sul Sito è libera, gratuita e non richiede necessariamente la registrazione. La navigazione di coloro che non procedono alla registrazione non è sottoposta a monitoraggio ne con riferimento ai siti di provenienza ne con riferimento alle pagine visitate sul Sito.

NAVIGAZIONE CON REGISTRAZIONE

La registrazione è necessaria per fruire di alcuni servizi collocati in area riservata (come ad esempio il registro elettronico). Neppure la navigazione di coloro che procedono alla registrazione è sottoposta a monitoraggio né con riferimento ai siti di provenienza né con riferimento alle pagine visitate sul Sito.

 

Anticipati ringraziamenti a chiunque dovesse segnalare a questo istituto  errori o imprecisioni di qualsiasi genere. 

 

Organi collegiali
In questa pagina elenchiamo in termini generali gli organi collegiali della scuola e ne descriviamo composizione e funzioni.

Il Consiglio di Istituto


È composto da 19 persone:

8 rappresentanti del personale docente,
2 rappresentanti del personale amministrativo, tecnico e ausiliario,
8 rappresentanti dei genitori degli alunni,
il dirigente scolastico;
Il consiglio di istituto definisce e adotta gli indirizzi generali; determina le forme di autofinanziamento della scuola; delibera il bilancio preventivo e il conto consuntivo e stabilisce come impiegare i mezzi finanziari per il funzionamento amministrativo e didattico.

Spetta al consiglio l’adozione del regolamento interno dell’istituto, l’acquisto, il rinnovo e la conservazione di tutti i beni necessari alla vita della scuola, la decisione in merito alla partecipazione ad attività culturali, sportive e ricreative; delibera eventuali iniziative assistenziali.

Nel rispetto delle competenze del Collegio dei docenti e dei consigli di intersezione, di interclasse e di classe, ha potere di deliberare sull’organizzazione e la programmazione della vita e dell’attività della scuola, nei limiti delle disponibilità di bilancio, per quanto riguarda i compiti e le funzioni che l’autonomia scolastica attribuisce alle singole scuole. In particolare adotta il Piano triennale dell’offerta formativa elaborato dal Collegio dei docenti.

Inoltre il Consiglio di istituto indica i criteri generali relativi alla formazione delle classi, all’assegnazione dei singoli docenti, e al coordinamento organizzativo dei consigli di intersezione, di interclasse o di classe; esprime parere sull’andamento generale, didattico ed amministrativo, dell’istituto, stabilisce i criteri per l’espletamento dei servizi amministrativi ed esercita le competenze in materia di uso delle attrezzature e degli edifici scolastici.

 

La Giunta esecutiva


È composta da:

un docente,
un impiegato amministrativo o tecnico o ausiliario,
2 genitori.
il dirigente scolastico, che la presiede,
il direttore dei servizi generali e amministrativi che ha anche funzioni di segretario della giunta.
La Giunta esecutiva prepara i lavori del consiglio di istituto (questo non esclude il diritto di iniziativa del consiglio stesso) e cura l’esecuzione delle relative delibere.

Entro il 31 ottobre ha il compito di proporre al Consiglio di istituto il programma delle attività finanziarie della istituzione scolastica, accompagnato da un’apposita relazione e dal parere di regolarità contabile del Collegio dei revisori.

Nella relazione, su cui il consiglio dovrà deliberare entro il 15 dicembre dell’anno precedente quello di riferimento, sono illustrati gli obiettivi da realizzare e l’utilizzo delle risorse in coerenza con le indicazioni e le previsioni del Piano Triennale dell’offerta formativa, nonché i risultati della gestione in corso e quelli del precedente esercizio finanziario.

Il Collegio dei Docenti


Il collegio dei docenti è composto da tutti gli insegnanti in servizio in un Istituto Scolastico ed è presieduto dal Dirigente scolastico. Quest’ultimo si incarica anche di dare esecuzione alle delibere del Collegio.

Si riunisce in orari non coincidenti con le lezioni, su convocazione del Dirigente scolastico o su richiesta di almeno un terzo dei suoi componenti, ogni volta che vi siano decisioni importanti da prendere.

Definisce annualmente la programmazione didattico-educativa, con particolare cura per le iniziative multi o interdisciplinari;
formula proposte al Dirigente scolastico per la formazione e la composizione delle classi, per la formulazione dell’orario delle lezioni o per lo svolgimento delle altre attività scolastiche, tenuto conto dei criteri generali indicati dal Consiglio di Istituto;
delibera la suddivisione dell’anno scolastico in trimestri o quadrimestri;
valuta periodicamente l’efficacia complessiva dell’azione didattica in rapporto agli orientamenti e agli obiettivi programmati proponendo, ove necessario, opportune misure per il suo miglioramento;
provvede all’adozione dei libri di testo, sentiti i Consigli di interclasse e di classe e, nei limiti delle disponibilità finanziarie indicate dal Consiglio di Istituto, alla scelta dei sussidi didattici;
adotta e promuove, nell’ambito delle proprie competenze, iniziative di sperimentazione;
promuove iniziative di aggiornamento rivolte ai docenti dell’Istituto;
elegge al proprio interno i docenti che fanno parte del Comitato per la valutazione del servizio del personale insegnante;
programma e attua le iniziative per il sostegno agli alunni disabili;
delibera, per la parte di propria competenza, i progetti e le attività paraextrascolastiche miranti all’ampliamento dell’offerta formativa dell’Istituto.


Il Consiglio di intersezione, di interclasse, di classe


Scuola dell'Infanzia (Intersezione): tutti i docenti e un rappresentante dei genitori per ciascuna delle sezioni interessate; presiede il dirigente scolastico o un docente da lui delegato;
Scuola Primaria (Interclasse): tutti i docenti e un rappresentante dei genitori per ciascuna delle classi interessate; presiede il dirigente scolastico o un docente, da lui delegato;
Scuola Secondaria di I grado (Classe): tutti i docenti della classe e quattro rappresentanti dei genitori; presiede il dirigente scolastico o un docente, da lui delegato.
I Consigli di intersezione, di interclasse e di classe hanno il compito di formulare al Collegio dei docenti proposte in ordine all’azione educativa e didattica e iniziative di sperimentazione nonché quello di agevolare ed estendere i rapporti reciproci tra docenti, genitori ed alunni.

Fra le mansioni del Consiglio di classe rientrano anche i provvedimenti disciplinari a carico degli studenti.

centi” (la trovate dal menu nella parte superiore della pagina).

                         ↓↓↓