Oggi, 24 gennaio 2020, nei locali dell'Aula Magna del nostro Istituto, si è tenuto un interessantissimo seminario di formazione inerente il Progetto "A Scuola di Genere", promosso e sostenuto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari opportunità, e coordinato dalla "Fondazione Rita e Paolo Borsellino" di Palermo, in partnership con l’associazione "Work in progress" di Floridia, e a cui la nostra Scuola aderisce ormai da due anni. Ospiti dell'incontro le magistrate dott.ssa Picozzi e Perricone, Procuratori aggiunti a Palermo, da anni in prima linea nel contrasto alla violenza di genere, ed il sociologo dott. Pillera. Scopo principale del Progetto è  educare studentesse e studenti alla valorizzazione delle differenze, ed al contrasto delle discriminazioni di genere. Solo con  una solida azione educativa si può evitare  che la disuguaglianza di genere si trasformi, negli anni, in disuguaglianza sociale, nel lavoro e nella vita. Questo, in sintesi, è il messaggio che i nostri ospiti oggi hanno voluto trasmettere ai docenti che hanno sentito il dovere sociale ed umano di intraprendere un percorso didattico-formativo, che dia loro degli efficaci strumenti per poter sensibilizzare i nostri alunni a contrastare questa odiosa piaga sociale. All'incontro sono intervenuti anche numerosi docenti del Liceo Scientifico "Einaudi" di Siracusa, unica Scuola della provincia, insieme alla nostra, ad essere stata invitata a partecipare a questo prestigioso Progetto Ministeriale.

                  

                                                  Alcuni momenti della conferenza.