Brividi ed emozioni, stamattina, 29 gennaio '20,  per i nostri alunni della Scuola Secondaria di 1° Grado, che hanno partecipato allo spettacolo teatrale "L'Olocausto", presso il "Teatro Vasquez" di Siracusa. Gli attori hanno interagito con alcuni alunni invitandoli a salire sul palco e facendo rivivere loro gli esperimenti effettuati sugli ebrei, tanto da far calare il silenzio su tutti gli spettatori presenti!!
Iniziative come queste sono indispensabili per tenere viva la memoria di una delle pagine più buie della storia dell’uomo e per farci riflettere, in modo critico, sui tempi che stiamo vivendo. Occorre contrastare, attivamente, il clima di odio e intolleranza che,  negli ultimi tempi,  stanno nuovamente diffondendosi.