Questa mattina gli alunni della Scuola dell’Infanzia  sono stati accompagnati ad assistere ad uno spettacolo teatrale, ricco di  musiche , di  voci e anche di fantastiche  acrobazie avendo   come protagonisti delle magiche creature : i Trolls. Un incontro quindi non solo con il teatro, organizzato in Aula Magna ,ma con i molteplici linguaggi dell’arte per accompagnare, fin dalla prima infanzia, il percorso culturale dei  futuri cittadini e “coltivare” la crescita di un  giovanissimo pubblico. Lo spettacolo ha  lasciato spazio alla fantasia, alle evocazioni e alle espressioni del mondo dell’infanzia. Si è creata una situazione magica che ha arricchito, i più piccoli e non solo, di tante e diverse emozioni.  Le distanze  tra gli attori e i nostri piccoli spettatori sono state  annullate: l ’arte è stata creata. Questa rappresentazione ha portato  sia ai più grandi che ai più piccoli a riflettere. I trolls, infatti, durante la loro grande avventura, non solo hanno  mostrato la potenza della rara arte del saper perdonare ma hanno insegnato, ai loro Bergen - e anche agli stessi piccoli  spettatori, che la felicità non è nelle cose esterne e materiali ma è dentro di noi!