Aula, laboratorio scientifico, agrumi!

Nella classe II B, presso il Plesso sito in via Piave, si  è svolta un’attività eccezionale , i bambini e le insegnanti hanno seguito il processo di trasformazione e lavorazione che va dal frutto alla spremuta  e non solo. Il “tema Agrumi” ha consentito lo svolgimento  di un vero e proprio laboratorio e così, è cominciato il lavoro in sezione. Le maestre hanno voluto dare un’educazione scientifica ,che ha il compito di stimolare e promuovere nei bambini quei processi e quelle abilità che consentono loro, inizialmente di esercitarsi nell’esecuzione effettiva di azioni; per passare poi all’interiorizzazione di queste azioni in strutture cognitive. I bambini sono stati invitati ad assaggiare e manipolare la frutta, fare la spremuta, osservare le loro caratteristiche (forma, colore, dimensioni, ecc.) .Presentare l’attività attraverso  vari canali, ha maturato nei bambini una visione più ampia del fenomeno scientifico naturale. I bambini guidati dalle tre maestre ,Meri, Maria Giovanna e Rossana hanno preparato spremute ,marmellate e dolci da assaggiare appena pronti , che dire: “ Il loro sorriso scalda ogni cuore”. 




Buon Natale! 

Non sono stati né l’emergenza sanitaria né il distanziamento imposto a tenere lontano lo spirito del Natale presso la Scuola dell’Infanzia   . Anzi, proprio per affrontare le difficoltà di questo periodo è stato trovato un modo alternativo per stare “più vicini” e scambiarsi gli auguri ,come..? 

Grazie alle nuove tecnologie e ai canali di diffusione on line, superando  ogni distanza e arrivando vicino anche a chi, probabilmente, non si sarebbe mai incontrato. 

Cosa c’è di più bello di un momento di condivisione . I bambini, guidati  dalle loro insegnanti, con canti, con recite, con filastrocche, con balli sono giunti nelle case dei loro familiari, registrati come si fa su un vero e proprio  set televisivo . Ecco a voi un assaggio delle straordinarie esibizioni dei nostri piccoli- grandi attori  e ancora: Buon Natale! 




 

Si comunica che le iscrizioni alla Scuola dell'Infanzia per l'a.s. 2021/22 vanno effettuate dal 04/01/'21 al 25/01/'21 con modello cartaceo, scaricabile  dal menù "Servizi on line", →"Modulistica", →"modulistica genitori/studenti" →"Modulistica iscrizioni". Si ricorda che si può esprimere la preferenza per le insegnanti, ma che questo potrà avvenire solo a a partire dal 04 Gennaio 2021 e che sarà rispettato l'ordine di arrivo delle domande. Dai link sottostanti è possibile scaricare il modulo d'iscrizione ed i criteri di assegnazione alle classi.

Le insegnanti che saranno assegnate alle prime classi per l'a.s. 2021/22 sono le seguenti:

Mallia Paola/Rizza Concetta

Calafiore Maria/Carrubba Giuseppina

Germano Pina/Crucitti Silvana

Indomenico Salvatrice/Gallo Licia

 

 

                               ↓↓↓

Una festa inaspettata 

Anche l'Autunno, in un periodo complicato come questo, può essere vissuto con un pizzico di gioia e spensieratezza. Lo hanno insegnato i bambini della 2 B della  Scuola dell’Infanzia, che nei giorni scorsi “tra canti, giochi, frutti succosi e foglie colorate” hanno dato il via ad una festa inaspettata . Durante una lezione , una semplice richiesta della maestra : “ Bambini domani  portate qualcosa che ricordi l’ Autunno… " ed il  giorno dopo, le tre maestre , Meri , Maria Giovanna  e Rossana si sono trovate circondate da delizie di ogni tipo. Basta davvero poco per stare insieme e divertirsi “sempre”!  Ancora una volta i bambini hanno potuto godere della bellezza e della felicità della scoperta.




 

Dall'uva al mosto!

I bambini della classe 2 C della Scuola dell’Infanzia dopo aver esplorato la vite e l’uva , guidati dalle loro maestre, Lucia, Stefania e Patrizia si sono messi alla prova trasformando gli acini in mosto!  Passando dalla vendemmia alla spremitura, si sono  veramente divertiti a fare…




 

Festa della mamma, i regali più belli sono quelli fatti con il cuore!
 Con questo video i bambini della Scuola dell’Infanzia presentano un disegno, un lavoretto , una lettura speciale , tutto eseguito con le loro mani. Per farlo ci hanno messo tanto impegno e tutta la loro buona volontà, una qualità  che le mamme apprezzano sempre tantissimo.
Grazie a tutte le mamme per l’aiuto dato e la collaborazione straordinaria in questa situazione di emergenza : Tantissimi Auguri!

 




 

Il Pon l’Alfabeto Motorio rivolto ad alcuni bambini di tre anni della scuola dell'Infanzia del Plesso Piave, iniziato a Gennaio, ha visto i piccoli atleti cimentarsi in attività motorie basilari quali: strisciare, correre, saltare, palleggiare, rotolare al fine di acquisire il rispetto delle regole e dei coetanei attraverso percorsi e giochi guidati. Il bruchetto AEIOU ci ha accompagnati durante tutte le lezioni per poi nell’ultima cadere in un sonno per poi risvegliarsi farfalla.Tali attività hanno aiutato i bambini nel processo di crescita fisico, psichico, cognitivo ed emotivo, toccando vari temi .

Condividiamo con voi un video con alcuni scatti fatti durante le lezioni!

 

 




 

Ieri, 20 Febbraio '20– Giovedì Grasso – si è svolta una grande festa di Carnevale per tutti gli alunni della Scuola dell’Infanzia presso il Plesso di via Piave. La giornata è iniziata con l’arrivo di Loris e Lucilla con Tiffany e Artu’ , due simpaticissimi  cagnolini “acrobati”. Uno spettacolare show che ha fatto divertire , sognare ed  emozionare . Artisti ed acrobati a quattro zampehanno coinvolto  i piccoli spettatori, che sono stati invitati a far parte dello spettacolo. La festa è proseguita con canti e balli, in cui  tutti hanno partecipato con grande allegria: grande festa, grande divertimento! Viva il Carnevale della Quasimodo!

 

  




  

Da sempre il mondo del “fantastico”, raccontato nelle fiabe, arricchisce la fantasia. ieri, 03 febbraio '20, gli alunni della Scuola dell’Infanzia  sono stati accompagnati ad assistere ad uno spettacolo teatrale in Sala Iris .Il teatro è come una scatola magica, diventa il luogo dove il racconto prende vita nella mente dello spettatore, facendolo emozionare e sognare ad occhi aperti. Una rappresentazione con una musica dolce e con   personaggi buffi e ironici  ha permesso di trasportare pienamente  i piccoli nel bellissimo mondo incantato della  principessa Rapunzel. Un incontro con i molteplici linguaggi dell’arte per accompagnare, fin dalla prima infanzia, il percorso culturale dei futuri cittadini e “coltivare” la crescita di un giovanissimo pubblico.Si è creata una situazione magica che ha arricchito, i più piccoli e non solo, di tante e diverse emozioni.  Le distanze tra gli attori e i nostri spettatori sono state  annullate: l ’arte è stata creata. È stato uno spettacolo molto gradito a tutti.

   




 

Un adulto che legge ad alta voce ad un bambino compie un atto d’amore, e ciò ha risvolti importanti per lo sviluppo della personalità del piccolo sul piano relazionale, emotivo, cognitivo, linguistico, sociale e culturale. In questi giorni presso il nostro Istituto, nell'ambito del progetto "Leggere ci piace"  i primi incontri dedicati al piacere della lettura per i nostri piccoli alunni di Scuola Materna. Grazie a Maria Burgio dell’Associazione "Nati per leggere" e all’artista  Lucia Basile , i  bambini, in modo originale, sono stati avvicinati al piacere della lettura , vivendo un’ esperienza unica , uno spettacolo magico tra letture di libri , proiezioni di  immagini e il dolce suono dell’arpa.

 

                                           

                                                      Alcuni momenti dell'incontro